Il Gioello Contemporaneo e la sua costruzione al Maxxi

Corpo, Movimento, Struttura “Il Gioiello Contemporaneo e la sua costruzione”, oggi l’apertura della mostra curata da Domitilla Dardi, presso il MAXXI , Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo.

Una mostra che racconta e indaga i legami tra gioiello e architettura. Un lessico comune che si esprime tra connessioni, strutture, equilibri, peso, volumi. Attraverso le opere di sei grandi maestri internazionali, Giampaolo Babetto, David Bielander, Helen Britton, Monica Cecchi, Philip Sajet viene raccontato il legame tra piccola e grande scala evidenziando in maniera inedita alcune particolarità del mondo del gioiello contemporaneo.