Rosa Genoni: una donna alla conquista del 900 per la moda, la pace, l’emancipazione e l’insegnamento.

Una mostra storica, curata da Elisabetta Invernici con il contributo della biografa Raffaella Podreider, nipote di Rosa, inaugurata oggi a Milano all’Archivio di Stato in Via Senato. Un percorso narrativo ed emotivo che mette in luce l’impegno della stilista italiana Rosa Genoni (1867-1954)nella moda e nell’insegnamento per l’emancipazione femminile.

Tra i pezzi in mostra troviamo un’esclusiva collana creata per l’occasione da Maria Vittoria Albani, firmata Ornella Bijoux; interamente realizzata a mano con sei sezioni di tubi avorio di differenti misure, con turchesi e conteria veneziana corallo e turchese. Realizzata in puro “Stile Genoni”, il pezzo unico impreziosisce l’abito ortica inedito ispirato alla Kalasiris egizia in tessuto naturale 100%, fatto ad arte partendo dai cartamodelli e dalle descrizioni contenute nel libro scritto da Rosa Genoni nel 1909 intitolato “Per una moda italiana: modelli, saggi, schizzi di abbigliamento femminile, 1906-1909” e realizzato per l’occasione da un’allieva dell’Istituto Secoli di Milano.

Ornella Bijoux

La mostra “Tributo a Rosa Genoni” sarà aperta fino al 4 febbraio 2018.

 

 

 

Per maggiori informazioni: www.archiviodistatomilano.beniculturali.it