Istanbul Jewellery Show a Maggio riunisce l’industry del gioiello per la 50a volta

Istanbul Jewelry Show, la più importante fiera dell’industria della gioielleria nella regione, apre le porte al CNR Expo Istanbul Fair Center per la 50a volta tra il 27 e il 30 maggio 2021.

Istanbul Jewelry Show offre una piattaforma sicura in cui i leader del settore possono sperimentare e fornire i prodotti, i servizi e le soluzioni tecnologiche più recenti, mentre definiscono le tendenze e nuovi accordi commerciali possono essere conclusi da e tra espositori e acquirenti.

L’evento di quest’anno sarà organizzato in conformità con i nuovi standard di salute e sicurezza Informa Allsecure per garantire la massima assistenza sanitaria a tutti gli espositori di Informa Markets al CNR Expo, Istanbul Fair Center.

Uno degli eventi più significativi per l’industria della gioielleria nel calendario globale, Istanbul Jewelry Show convoca aziende e marchi eccezionali con esperti del settore su una piattaforma sicura, offrendo opportunità per una nuova cooperazione e un modo unico per scambiare informazioni.

Per soddisfare le esigenze dell’industria dal 1986, le fiere di Istanbul Jewelry Show sono organizzate da Informa Markets, l’organizzatore di fiere più grande e leader al mondo. Informa Markets ha un background e un’esperienza di lunga data nel settore con 17 fiere di gioielli organizzate in 7 paesi. Incoraggiata anche dalla potenza del suo portafoglio, Istanbul Jewelry Show si pone come una fiera seguita da vicino da tutti gli esperti del settore.

La sicurezza al centro degli eventi Informa

In qualità di organizzatore di eventi leader a livello mondiale, Informa ha sviluppato una serie dettagliata di misure avanzate per fornire i massimi livelli di igiene e sicurezza ai suoi eventi. Gli standard di salute e sicurezza AllSecure di Informa forniscono a tutti la rassicurazione e la fiducia che stanno partecipando in un ambiente sicuro e controllato all’Istanbul Jewelry Show.

Comitato per gli acquisti internazionale sarà accolto durante la fiera

Il programma “International Buying Committee” sarà realizzato per migliorare l’export, per scoprire nuovi mercati per i prodotti di esportazione e per aiutare i venditori a mantenere le loro attuali quote di mercato. I rappresentanti delle aziende e dei marchi leader del settore saranno accolti come acquirenti nell’ambito del programma.

Il design di gioielli pulsa di nuovo al Designer Market!

I designer che prendono parte al Designer Market, organizzato sotto il tetto di Istanbul Jewelry Show, esporranno i loro ultimi modelli ai visitatori. Con un volume e un interesse crescenti ogni anno, Designer Market è un’arena esclusiva in cui gli attori del mercato globale della gioielleria svelano i loro progetti e i designer si riuniscono con i produttori per scambiare idee e per creare opinioni sui modelli di gioielli del prossimo anno.

Şermin Cengiz, Founding Partner di UBM Rotaforte afferma: “Le fiere giocano un ruolo chiave nella ripresa economica”

Sottolineando che le fiere sono l’indirizzo chiave per una rapida ripresa dell’economia globale, Cengiz ha ancora affermato: “Le fiere danno un grande contributo non solo alle rispettive industrie, ma anche alle industrie secondarie prima e durante la fiera, producendo fonte di reddito a più di 100 sottosettori dai trasporti all’alloggio, dall’industria alimentare e delle bevande ai produttori di stand.

Istanbul Jewelry Shows a marzo e ottobre 2019 ha generato un reddito di 164,2 milioni di TL per le industrie secondarie secondo il metodo di calcolo UFI, esclusi ordini e noleggio di stand durante la fiera.

Durante il 2019 in Turchia, 25.828.251 di visitatori sono stati ospitati in 482 mostre. Nonostante il calo di tali cifre nelle fiere posticipate / annullate nel 2020, la Turchia continuerà a crescere in organizzazioni fieristiche per gli anni futuri.

Cengiz ha anche aggiunto: “Quest’anno c’è un traguardo importante per Istanbul Jewelry Show che è stato organizzato per 36 anni. Questa fiera sarà la nostra 50a fiera. Migliorando parallelamente alla crescita dell’industria della gioielleria dal 1986, la nostra fiera si adatterà rapidamente alla nuova normalità e continuerà ad essere un indirizzo competente per l’industria della gioielleria mondiale, inclusa principalmente l’industria della gioielleria turca.”